Prima "Bandiera Verde Agricoltura" al Friuli Venezia Giulia
Bandiera Verde 2010Il riconoscimento che, annualmente, la Cia rilascia per far conoscere il tesoro nascosto dell'Italia rurale; un patrimonio fatto di qualità, tipicità e innovazione e non solo di produzioni a denominazioni d'origine. Dal 2003 a oggi "Bandiera Verde Agricoltura" sventola in 152 punti virtuosi (solo all'azienda Meneguzzi, in Fvg, per ora), ma i meritevoli, secondo la Cia, sono oltre 20 mila. La nuova tendenza, che emerge dal profilo dei 20 premiati dell'edizione 2010, è quella di saper sfruttare anche l'indotto generato da un'agricoltura funzionale a un nuovo modello di turismo. "La Cia -ha detto il presidente nazionale Giuseppe Politi nel corso della cerimonia di consegna svoltasi a Roma- ha sempre posto particolare attenzione alla salvaguardia dell'ambiente e del territorio, alla garanzia della sicurezza alimentare, a un'agricoltura che continui a produrre qualità, alimenti e ricchezza, per cogliere opportunità economiche per le aziende agricole e per l'ambiente rurale".

Dove siamo

Stampa

Video

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza dell'utente e la qualità del sito. Per maggiori informazioni sui cookies vai alla sezione cookie